Esempio di filiera tra utenze che si relazionano all’interno di un portale Agrosmart: un GAS che ruota attorno ad una mensa scolastica.

La Sardegna che innova… anche nel campo dell’agricoltura

AGROSMART rural networks

Spesso gli slogan “biologico” e “locale” non sono garanzie sufficienti per poter operare una scelta di approvvigionamento il cui presupposto è ottenere maggior qualità dai prodotti che hanno origine da processi produttivi che avvengono all’interno del territorio di residenza.

A dispetto della fiducia che viene riposta nell’effettuare una scelta di consumo che è innanzitutto etica, sia perché mette in atto la responsabilità diretta che un individuo ha nei confronti del benessere economico della sua comunità sia perché l’individuo realizza l’importanza cruciale per la propria salute fisica e psicologica di poter usufruire di metodi di coltura più sani nonché rispettosi dell’ambiente, spesso le informazioni che dovrebbero fornire la descrizione di determinate peculiarità valide per un processo a basso chilometraggio non sono facilmente verificabili.

Ciò è dovuto al fatto che il rapporto tra le parti coinvolte nella filiera non viene fondato tanto sulla legittimità di tutela reciproca (di cui normative e ispettorati istituzionali sono garanti fino…

View original post 263 altre parole

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.